Ultras Verona pro Alba Dorata: striscione di solidarietà “Grecia Libera”

di Antonio Sansonetti
Pubblicato il 30 settembre 2013 21:16 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 21:16

VERONA – Gli ultras dell’Hellas Verona, durante Verona-Livorno, hanno esposto uno striscione di solidarietà per Chrysì Avghì, Alba Dorata, il partito neonazista greco decimato dagli arresti con accusa di omicidio ed estorsione che hanno coinvolto il suo leader Nikos Michaloliakos, il portavoce Ilias Kassidiaris, due senatori, i vertici del partito e oltre 200 militanti.

Nella curva del Verona, tifoseria da sempre di estrema destra, è comparso domenica lo striscione “Grecia Libera”, accanto a una bandiera greca e una bandiera di Alba Dorata. È stato un derby tutto politico con il Livorno, curva di sinistra che aveva dedicato mercoledì uno striscione a Pavlos Fyssas, il rapper antifascista ucciso proprio da Alba Dorata.

Ultras Verona pro Alba Dorata: striscione di solidarietà "Grecia Libera"

Ultras Verona pro Alba Dorata: striscione di solidarietà “Grecia Libera”