Ungheria, ex premier socialista accoglie profughi in casa FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 settembre 2015 11:32 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2015 11:34

BUDAPEST – Mentre il primo ministro Viktor Orban porta avanti la linea dura, concedendo ai profughi solo dei bus con cui raggiungere la frontiera, l’ex premier socialista Ferenc Gyurcsány, accoglie in casa alcuni profughi assieme alla sua famiglia a cui ha offerto cibo e vestiti.

Alla Cnn, Gyurcsány ha raccontato di avere ospitato anche più di 12 persone: “Aspettano di avere l’opportunità di raggiungere altri Paesi e ciascuno di loro ha bisogno di cose essenziali come acqua, cibo e riposo“.