Uomini e Donne, Andrea Cerioli lascia trono e su Facebook mostra dito medio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2015 11:36 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2015 11:36

ROMA – Andrea Cerioli, ex concorrente del Grande Fratello, lascia il trono di Uomini e donne, il programma televuisivo cobdotto da Maria De Filippi. Cerioli il 29 gennaio ha annunciato di non saper scegliere tra Sharon Bergonzi e Valentina Rapisarda. Poi qualche giorno dopo su Facebook appare sorridente e scherzoso in un video in cui mostra il dito medio.

Dopo 5 mesi di uscite, corteggiamenti e indecisioni Cerioli ha scelto che non voleva scegliere. Né Sharon, né Valentina, le due corteggiatrici rimaste in gioco, saranno la sua prossima fiamma.

Andrea, prima di lasciare il trono, aveva detto:

“Sono i piccoli gesti nel quotidiano che per me contano, io devo essere orgoglioso della scelta che ho fatto. E devo essere sicuro al cento per cento, devo essere convinto di quello che faccio. In questi ultimi giorni ho passato dei giorni di m…., mi analizzo, mi prendo a sberle. Sono cinque mesi che sono qua, mi avete consciuto forse nel periodo più brutto della mia vita.

Ho l’amaro in bocca per tutto, speravo di arrivare fin qua non dico con un sentimento, ma almeno con la convinzione di portarmi fuori da qua qualcosa di bello. E adesso non lo sento. Il 95% delle ragazze che sono scese dalle scale di Uomini e donne mi hanno minimamente colpito. E ora non sarei orgoglioso di scegliere Valentina. Riguardando l’ultima puntata sono rimasto deluso. Valentina mi stai deludendo. Certo io potevo fare di più il tronista e giocare un po’ di più, ma non voglio”.

Una dichiarazione che ha fatto infuriare Valentina, mentre lascia Sharon rassegnata, da tempo sapeva di non avere speranze. Passata la bufera, Valentina ha chiesto di vedere Andrea a Bologna, ma stavolta senza telecamere.

Se Andrea aveva ipotizzato di tornare sul trono e dare una spiegazione alle ragazze, ha dovuto prima fare i conti con i fan arrabbiati per il suo comportamento. Anche stavolta la risposta non è stata proprio da gentiluomo. In un video caricato su Facebook il 1° febbraio, Andrea mostra il dito medio con tanto di didascalia: “Stai cercando questo?”