Uomini e donne, Francesco Arca e Irene Capuano: “Pronti ad avere figli” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Marzo 2015 11:13 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2015 12:17

ROMA – Francesco Arca, ex tronista di Uomini e donne, e la sua fidanzata Irene Capuano sono pronti a diventare genitori. Dopo un inizio di storia travagliato, con un vero e proprio tira e molla tra Francesco e Irene, la storia ora va a gonfie vele e la coppia è pronta ad un passo importante. Intanto Arca, già commissario della serie televisiva Rex e al cinema con l’ultimo film di Ferzan Ozpetek, è stato intervistato da Massimo Giletti a L’Arena, dove racconta quanto sia difficile togliersi da dosso il marchio di tronista.

Arca ha detto a Giletti che non rinnega il suo passato a Uomini e donne, che gli ha dato una popolarità difficile da gestire:

“Se ancora si ricorda questa cosa mi fa piacere. Sono stati 3 mesi, un percorso di vita fatto a 24 anni che non ho mai rinnegato. Non è stato facile, a 24 anni ritrovarsi popolare. Gestire il momento di gloria è difficile, l’unico aiuto me l’hanno dato famiglia e amici. A quell’età il successo mi stava cambiando. Sapevo lavorativamente fino a dove mi potevo spingere, ma a livello di vita. Nel 2007 sognai mio padre e tornai a Siena. Son rimasto lì 4-5 mesi. Non so cosa volesse dirmi di preciso mio padre, però ha toccato corde mie che mi hanno fatto tornare alla realtà”.

L’ex tronista ha poi parlato del suo debutto al cinema nel film Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek:

“Avevo fatto 6 provini. Ero sul lungotevere, nella mia Smart, quando mi chiama Ferzan e mi dice: “Sei tu Antonio”, il personaggio che avrei dovuto interpretare. Ho aperto lo sportello, fatto un salto e urlato. Per quel ruolo sono ingrassato e mi sono fatto stempiare i capelli con la macchinetta”.

La storia d’amore con Irene poi va a gonfie vele:

“Sì, sono pronto a diventare padre. A 36 anni, ho raggiunto molte tappe che mi ero prefissato, ora mi piacerebbe diventare padre. Con Irene una storia tormentata, ma bellissima. E’ possibilissimo quindi”.

(Foto Facebook)