Uomo con maschera di anguria spaventa passeggeri metro Pechino FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Gennaio 2015 15:43 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2015 15:43

PECHINO – Un uomo con la “testa di anguria” spaventa i passeggeri della metro di Pechino. Questo strano personaggio circola da giorni tra i vagoni con questa strana maschera fatta con un’anguria: sui social network cinesi è stato ribattezzato “Fratello Anguria” e, come racconta un articolo del Beijing Morning Post, chi lo ha incontrato racconta di aver vissuto un’esperienza non molto felice: “Ho avuto paura l’altra notte quando l’ho incontrato sul metrò. Questo tizio se ne andava in giro sul treno con un’anguria in testa e due bottiglie, una di birra e una di baiju (una bevanda alcolica cinese, n.d.r), in mano. Sembrava completamente ubriaco” ha raccontato un passeggero.

“Ero spaventato” ha aggiunto un secondo passeggero che ha scattato queste foto poi condivise su Weibo, il Twitter cinese, dove ha “taggato” la polizia del metrò di Pechino in modo che si attivasse per rintracciarlo. E “Fratello anguria”, effettivamente è stato rintracciato dalla polizia che lo ha interrogato. Le sue motivazioni non sono state chiare. Secondo alcuni voleva fare pubblicità sui social ad un libro che teneva in mano. Secondo altri, parafrasando la famosa frase di Andy Warhol, cercava soltanto i suoi 15 minuti di gloria.