Usa, bebè cade dalle mani della madre: “La peggiore foto di famiglia di sempre”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2013 16:02 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2013 16:02

CASTLE ROCK (COLORADO) – Una famiglia di Castle Rock in Colorado ha realizzato la “peggiore foto di famiglia di sempre”.

Si tratta dell’istantanea scattata da Steve Cramer, 32 anni, e dalla moglie Elizabeth sulla spiaggia californiana di San Clemente lo scorso agosto. I genitori si erano messi in posa coi due figli, Edison di sei mesi e il più grande, di quattro anni. Proprio nel momento dello scatto però, la madre aveva perso l’equilibrio, inciampando nella sabbia. Inevitabile a questo punto che il piccolo non le scivolasse dalle braccia: fortunatamente, a quanto racconta la famiglia, Edison non si sarebbe fatto niente.

La foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook della coppia e ripresa dal sito Reddit. Da qui è stata cliccata 4 milioni di volte. Il bambino più piccolo, dopo lo spavento del lancio in aria e la caduta nella sabbia, avrebbe pianto per un paio di minuti prima di calmarsi, ha spiegato il padre al sito della trasmissione GoodMorningAmerica.com.

Nel frattempo, molti utenti sul web si sono divertiti a commentare e a realizzare dei fotomontaggi ironici con la “peggiore foto di famiglia di sempre”.

Usa, bebè cade dalle mani della madre: "La peggiore foto di famiglia di sempre"

“La peggiore foto di famiglia di sempre”