Vaccini scagionati da test. Bruno Vespa se lo fa fare in tv a Porta a Porta FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Dicembre 2014 19:41 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2014 19:41

ROMA – I test tossicologici scagionano il vaccino antinfluenzale Fluad e Bruno Vespa si fa vaccinare a Porta a Porta. Lo ha annunciato poche ore dopo che il ministro Beatrice Lorenzin aveva chiarito che

“non c’è alcuna contaminazione, i farmaci sono in regola. Le informazioni rassicuranti sull’esito delle analisi effettuate dall’Istituto di Sanità tranquillizzano tutti, ma occorre avviare un dibattito su come le notizie creano un effetto panico fra la popolazione”.

Così per convincere gli ultimi dubbiosi, Vespa ha deciso di farsi vaccinare durante la puntata di lunedì primo dicembre. Insieme a lui si è sottoposto alla vaccinazione in tv anche Luca Pani, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco.

“Mi sono sempre vaccinato con il Fluad, ha detto Vespa, ma quest’anno non lo avevo ancora fatto e poi, dopo gli ultimi eventi, avevo pensato di usare un altro vaccino. Ora che voi mi rassicurate lo faccio anche io”.