Valerio Golino e Riccardo Scamarcio si sposano. Lei ha 49 anni, lui 35 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 febbraio 2015 8:49 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2015 11:01

Dopo quasi dieci anni d’amore Valeria Golino e Riccardo Scamarcio si sposano. Le pubblicazioni sono da martedì sull’albo pretorio online del Comune di Andria, dove l’attore pugliese risiede da anni. Ancora sconosciuto, al momento, la location delle nozze. L’unica cosa certa è che sarà ad Andria, nell’amata Puglia.

Qui passano le loro vacanze nella masseria che hanno comprato e ristrutturato a Polignano a mare. Qui Scamarcio è nato e cresciuto, a Trani, prima di trasferirsi ad Andria.

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio stanno insieme ufficialmente dal 2006. Golino, 49 anni, attrice, modella regista, ha recitato nei film ‘Lupo solitario’, ‘Storia d’amore’, ‘Rain Man – L’uomo della pioggia’, ‘Respiro’, ‘La guerra di Mario’, ‘Caos calmo’, ‘Giulia non esce la sera’, ‘La kryptonite nella borsa’ e ‘Il capitale umano’. Nel 2013 ha esordito alla regia con il film ‘Miele’.

Scamarcio, 35 anni, è attore e produttore cinematografico. Ha esordito in alcuni fotoromanzi. Il suo primo film da protagonista è ‘Prova a volare’, regia di Lorenzo Cicconi Massi, girato nel 2003 ma uscito nelle sale solo nel 2007. Nel 2004 arriva alla notorietà con il film ‘Tre metri sopra il cielo‘ (2004), tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia. Il successo è tale da farlo diventare un sex symbol e uno degli attori più richiesti: successivamente, infatti, lavora in ‘Texas’, regia di Fausto Paravidino sul set del quale conosce Valeria Golino, sua compagna nella vita privata.

5 x 1000

Nello stesso anno fa parte del cast di ‘Romanzo criminale’, regia di Michele Placido.Nel 2006 è il protagonista della miniserie tv in sei puntate, trasmessa da Canale 5, ‘La freccia nera’, tratta dal romanzo di Robert Louis Stevenson.Nel 2007 escono nelle sale quattro suoi film: ‘Mio fratello è figlio unico’, diretto da Daniele Luchetti, ‘Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi’, regia di Giovanni Veronesi, ‘Go Go Tales’, regia di Abel Ferrara, e ‘Ho voglia di te’, tratto dal romanzo omonimo di Federico Moccia, per la regia di Luis Prieto.

Nel 2008 interpreta ‘Colpo d’occhio’, diretto da Sergio Rubini; a questo film fanno seguito: ‘Italians’, regia di Giovanni Veronesi, ‘Il grande sogno’, regia di Michele Placido, ‘Verso l’eden’, regia di Costa-Gavras e ‘La prima linea’, regia di Renato De Maria, tutti nelle sale nel 2009.

Nel marzo 2010 esce il suo nuovo film ‘Mine vaganti’ di Ferzan Özpetek, dove recita con Alessandro Preziosi ed Ennio Fantastichini. Inoltre fonda una casa di produzione cinematografica chiamata Buena Onda con la sua compagna Valeria Golino e la produttrice Viola Prestieri. Nel 2011 è protagonista del film ‘Manuale d’amore 3’ di Giovanni Veronesi e recita a teatro in ‘Romeo e Giulietta’ per la regia di Valerio Binasco, accanto a Deniz Özdogan.

Nel 2013 è per la prima volta produttore con ‘Miele’, film d’esordio alla regia di Valeria Golino. E’ anche protagonista del film di Pupi Avati ‘Un ragazzo d’oro’, nelle sale italiane dal 18 settembre 2014.

(Foto Lapresse)