Venezia, liceo butta via i banchi a rotelle. La Lega attacca Azzolina e Arcuri: “Disastri del Conte bis” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Ottobre 2021 13:08 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2021 20:53
Venezia, liceo butta via i banchi a rotelle. La Lega attacca Azzolina e Arcuri: "Disastri del Conte bis" FOTO

Venezia, liceo butta via i banchi a rotelle. La Lega attacca Azzolina e Arcuri: “Disastri del Conte bis” (Foto Ansa-Facebook)

Una “bettolina”, barca da trasporto tipica della laguna di Venezia, piena di “banchi a rotelle” destinati alla discarica: è la foto pubblicata ieri, giovedì 28 ottobre, su molti social da utenti veneziani e oggi finita sui  quotidiani locali.

A decidere di disfarsi dei banchi è stato un liceo del centro storico lagunare, il Benedetti-Tommaseo, che li aveva acquistati un anno fa, al tempo dell’appalto nazionale.

Nei giorni scorsi, vista l’impossibilità di utilizzarli, la dirigente ha chiamato una ditta di trattamento rifiuti ingombranti, che ieri ha effettuato il trasporto.

Banchi a rotelle rifiutati da subito al liceo di Venezia

Secondo quanto riporta Il Gazzettino, i banchi erano stati stipati in un magazzino da subito, appena arrivati. Sebastiano Marascalchi, rappresentante legale di Rete Srl – Recuperi tecnologici (la ditta incaricata di prelevare il materiale destinato allo smaltimento),  allo stesso quotidiano ha detto: “La scuola, per la verità, ha tentato di regalare questi banchi a vari enti insieme a del gel che lasciava una patina sulle mani e non risultava adatto per gli studenti. Il gel è stato donato, i banchi non li ha voluti nessuno e non c’è stata altra scelta che la discarica. Bisogna tener conto che poi a Venezia, anche se regali qualcosa, c’è il problema del trasporto via acqua e della manodopera, che incide più del costo della merce stessa. A volte la donazione è una scelta che non conviene nemmeno”. 

Gli scontri tra Lega e Azzolina-Arcuri

La vicenda è diventata spunto di polemiche di politici locali, tra cui il deputato leghista Alex Bazzaro, in particolare contro l’ex ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e l’ex commissario Covid Domenico Arcuri.

Interpellata dai quotidiani veneti del gruppo Gedi, Azzolina ha risposto alla cronista: “Chieda alle scuole, chi ha voluto e ha chiesto i banchi. Le domande che mi sta facendo indicano che lei è una persona profondamente disinformata. La questione è stata raccontata urbi et orbi, e io non ho più la voglia di rispondere. Non glielo devo spiegare io, deve andare nelle scuole e chiedere. E’ un dramma che facciate ancora a queste domande”. 

Sottosegretario all’Istruzione (Lega) sui banchi a rotelle gettati via a Venezia: “Disastri del Conte bis”

Il sottosegretario all’Istruzione della Lega, Rossano Sasso, scrive su Facebook: “Venezia, banchi a rotelle in una “bettolina” che vanno al macero perché inutilizzati e nessuno che se li vuole prendere. Un simbolo di una stagione che per fortuna non c’è più. La Lega è al governo per portare a casa risultati e per evitare che Pd e M5s possano fare disastri, come ai tempi del governo Conte bis. Altri sono inseguiti ancora dai propri fantasmi… a rotelle”.