foto notizie

Venezuela: spari a corteo opposizione, tre morti. Foto scontri

CARACAS  – E’ salito a tre morti il bilancio delle vittime dei disordini scoppiati in queste ore a Caracas, a margine di una manifestazione dell’opposizione. Oltre a Juan Montoya, dirigente di un ‘colectivo’ (gruppo progovernativo), sono morti anche due studenti che partecipavano alla protesta: Alejandro Dacosta e Neyder Arellano Sierra.

Tutti e tre sono stati raggiunti da spari di arma da fuoco. Il presidente del Parlamento, Diosdado Cabello, ha denunciato che Montoya è stato ucciso “in modo vile dai fascisti“, mentre la deputata dell’opposizione Maria Corina Machado ha detto che i due studenti “sono stati attaccati da quelle bande di delinquenti che il regime chiama ‘colectivos'”. Almeno altre sei persone sono rimaste ferite con arma da fuoco negli incidenti, scoppiati mentre si scioglieva la protesta dell’opposizione, davanti alla sede della Procura di Caracas, nel centro della capitale venezuelana.

Le immagini degli incidenti (Epa/Ansa)

 

To Top