Ventimiglia, sindaco partecipa a festa su terrazzo: niente distanza e mascherine FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2020 13:37 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2020 13:38
Ventimiglia, sindaco partecipa a festa su terrazzo

Ventimiglia, sindaco partecipa a festa su terrazzo: niente distanza e mascherine

VENTIMIGLIA  – E’ polemica a Ventimiglia per alcune immagini e un video, diventati virali sui social, che ritraggono il sindaco Gaetano Scullino che balla su un terrazzo, ospite di una famiglia del centro storico.

Il primo cittadino indossa la mascherina, ma chi è accanto a lui no, senza contare che le distanze non vengono rispettate.

Ad ospitarlo è una barbiera del centro storico, che da quanto è scattata la quarantena organizza dei dj set sul terrazzo, animando le serate o i pomeriggi.

“Ho fatto una cavolata – afferma Scullino – mi sono trovato nel centro storico per un sopralluogo su una fognatura che dava dei problemi, mi hanno invitato a prendere il caffè e poi mi sono lascito trascinare. Avrei potuto e dovuto evitare”.

Sul caso è intervenuto anche l’ex sindaco Enrico Ioculano, consigliere comunale di minoranza, che afferma: “Di per sé l’iniziativa della signora può rappresentare un momento collettivo di svago ma appare assai inopportuno, in questo contesto, la partecipazione del sindaco che, alla faccia dei sacrifici e delle rinunce di tutti noi, non rispetta una lunga serie di norme” (fonte: Ansa, Il Secolo XIX).

sindaco ventimiglia gaetano scuollino

Sindaco Scullino partecipa alla festa in terrazzo

sindaco gaetano scuollino balla in terrazzo

sindaco gaetano scuollino balla in terrazzo