Verona, primo cimitero verticale: 60mila salme una sull’altra FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2014 11:28 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2014 11:28

VERONA – Addio ai cimiteri “orizzontali” dove seppellire i defunti: la società veronese Cielo Infinito ha proposto al comune di Verona di realizzare “Cimitero verticale” sull’area di Fondo Frugose, nella periferia est di Verona. Si tratta di una sorta di grattacielo dedicato esclusivamente alla sepoltura di defunti.

E così in futuro, chi vorrà e potrà permetterselo, verrà seppellito all’interno di un modernissimo “grattacielo cimiteriale”. L’idea è stata lanciata per la prima volta tre anni fa a Milano. Anche in quell’occasione aveva subito fatto scalpore: un edificio di 34 piani proteso verso il cielo, con almeno quattromila “camere dedicate”. A verona però le salme messe una sull’altra saranno molte di più: si parla infatti di un grattacielo – cimitero da almeno 60mila loculi. 

Foto Facebook