Verona, Vangelis Moras dona il midollo al fratello malato di leucemia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Luglio 2014 15:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2014 15:38

BOLOGNA – “In queste ore – scrive in una nota il Bologna – Vangelis Moras, per anni colonna della difesa rossoblù, si trova in Australia per donare il proprio midollo osseo al fratello Dimitris, che lo scorso marzo ha scoperto di essere affetto da leucemia”.  “Forza Dimitris e forza Vangelis!” conclude il comunicato del Bologna.

Moras, per anni al Bologna e ora al Verona, è a Melbourne, in Australia, dove ha raggiunto il fratello maggiore Dimitris, malato di leucemia, per donargli il proprio midollo osseo. Anche il Verona è sceso in campo a fianco del calciatore: “”Forza Vangelis e Dimitris Moras! Un legame molto più che fraterno, a cui anche l’Hellas Verona vuole unirsi. Siamo al vostro fianco, per tornare a sorridere insieme!”.

Il fratello del giocatore, Dimitris, aveva scoperto nel marzo scorso, mentre era in vacanza, di avere una forma di leucemia mieloide acuta.    In Grecia è stata lanciata una campagna di raccolta fondi per aiutare il giovane, che ha anche diffuso un video messaggio in internet per spiegare il suo dramma.

Vangelis Moras con il fratello Dimitris

Vangelis Moras con il fratello Dimitris