Vietnam, il pesce che strappa il pene: tre attacchi in pochi giorni

Pubblicato il 23 agosto 2012 14:44 | Ultimo aggiornamento: 23 agosto 2012 14:46

 

Il pesce pene

 

HANOI – E’ allarme in Vietnam per il pesce che attacca il pene. E’ successo a tre ragazzini dopo un bagno nel delta del fiume Mekong, nella regione di Dong Thap, in Vietnan.

Era il 5 agosto quando Nguyen Huu Thien, di 7 anni, è stato aggredito da un pesce che gli ha strappato via il pene. Thein stava nuotando con alcuni amici nel fiume Kenh Giua, controllato a vista dai suoi genitori. Secondo alcune testimonianze riportate dal Morning Starr, il ragazzino avrebbe urlato e avrebbe cercato di strappare via con le mani il pesce attaccato al suo pene. Alla fine è stato portato in ospedale quasi senza più il membro.

Quattro giorni dopo il piccolo Hao stava nuotando nello stesso tratto di fiume con la sua sorellina quando è stato aggredito. Anche in questo caso ha perso quasi tutto il proprio pene.

Ci sarebbe poi stato un terzo attacco, di cui, scrive il Monring Starr, non sono ancora noti i particolari.

Non si è neppure capito al momento di che pesce si tratti. Si ipotizza si possa trattare del pacu fish (nella foto), simile al piranha ma dalla dentatura come quella umana. Solo che il pacu generalmente si trova in Sud America…