Vladimir Luxuria posta foto con i lividi da ragazzo: “Avevo 20 anni, mi aggredirono in metro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 maggio 2018 13:16 | Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2018 13:29
Vladimir Luxuria posta foto con i lividi da ragazzo: "Avevo 20 anni, mi aggredirono in metro"

Vladimir Luxuria posta foto con i lividi da ragazzo: “Avevo 20 anni, mi aggredirono in metro”

ROMA – Vladimir Luxuria con la barba e un vistoso occhio nero. E’ la foto postata su Instagram dalla nota attivista transgender per condannare l’omofobia. Nello scatto aveva solo 20 anni e si faceva chiamare ancora Vladimiro Guadagno. Una gang di bulli la aggredì e prese a pugni in metropolitana.

“Oggi ho deciso di mostrarvi una foto di quando avevo venti anni- si legge nella didascalia –  subito dopo le botte che presi da un gruppo di ragazzi in metropolitana mentre mi urlavano insulti”.

“Mi fecero male i cazzotti e anche l’indifferenza della gente che continuava a guardare altrove come se non stesse accadendo nulla – racconta oggi Luxuria – Non mi vergogno di mostrarvi la barba e i lividi che avevo allora… li ho superati entrambi…”

Vladimir Luxuria posta foto con i lividi da ragazzo: "Avevo 20 anni, mi aggredirono in metro"

Vladimir Luxuria posta foto con i lividi da ragazzo: “Avevo 20 anni, mi aggredirono in metro”

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other