Bus sprofonda in una Voragine a Napoli: in via Aniello Falcone autobus sprofonda, autista salva passeggeri FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Marzo 2021 9:33 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2021 9:33
Voragine in via Aniello Falcone a Napoli, autobus sprofonda: autista salva passeggeri FOTO

Voragine in via Aniello Falcone a Napoli, autobus sprofonda: autista salva passeggeri FOTO ANSA

Un autobus dell’Anm, in servizio sulla linea 128, è sprofondato lunedì mattina in una voragine che si è aperta in via Aniello Falcone, a Napoli. Lo rende noto il sindacato Usb con tanto di foto.

L’autobus nella voragine a Napoli

Come si vede nella foto, l’autobus della linea di trasporto pubblico è finito con la ruota destra posteriore nella voragine. Ha rischiato di sprofondare del tutto. “E’ successo proprio mentre stava per iniziare lo sciopero di 24 ore indetto dal nostro sindacato”, dice dall’Unione Sindacale di Base Marco Sansone.

“Il manto stradale, rattoppato male, – spiega – ha ceduto improvvisamente, tra il terrore dei passeggeri e dell’autista, il quale, in modo altamente professionale, ha mantenuto la calma ed ha messo in sicurezza coloro i quali erano a bordo, per poi chiamare i soccorsi. Solo per caso non c’è stato alcun ferito“.  

La precedente voragine a Napoli

Lo scorso gennaio una esplosione nel parcheggio dell’Ospedale del mare a Ponticelli, periferia est di Napoli ha causato una enorme voragine nel parcheggio. Alcune auto inghiottite nel cratere che si è formato. In un primo momento non si sapeva se a causare la deflagrazione fosse stata una bomba oppure una fuga di gas. Poi si è parlato di una perdita di ossigeno dalle condutture sottostanti. Invece lo scoppio sarebbe stato causato da un cedimento causato dalle infiltrazioni.