Washington, il primo marciapiede dedicato agli smartphone-dipendenti. FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 Luglio 2014 17:39 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2014 17:39

WASHINGTON – Se siete dipendenti dal vostro smartphone, al punto da camminare perennemente con la testa china, dando strattoni qua e là e rischiando la vita ad ogni incrocio, sappiate che a Washington c’è una strada a voi dedicata. Un rettilineo, lungo il quale potete liberamente leggere sms, inviare mail e navigare su internet senza correre il rischio di finire investiti, salvo scontrarvi con un vostro simile.

Il marciapiede della 18th Street Nortwest è diviso in due da una doppia linea continua: da un lato scivolano i pedoni a testa alta e i ciclisti, dall’altra i maniaci dello smartphone. Un avviso all’avvio informa: “Cellulari, camminate da questa parte a vostro rischio e pericolo”. E per rendere più agevole la passeggiata una lunga serie di frecce sono disegnate sull’asfalto per guidare il pedone che non alza mai lo sguardo dal proprio display a seguire la giusta traiettoria.

In realtà il marciapiede per smartphone-dipendenti non è stato propriamente pensato dall’amministrazione cittadina, ma è opera di National Geographic che vuole sperimentare i nuovi comportamenti umani in vista di una prossima serie tv. Se le piste ciclabili sono ormai un diritto, quanto ci vorrà prima che prendano piede anche quelle “telefonabili”?