William Preston King da “Lupo di Wall Street” a senzatetto FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2015 23:34 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2015 23:35

NEW YORK – Da Wall Street, Borsa di New York, a senza tetto sulle strade della stessa città. Quando negli anni Ottanta, William Preston King lavorava alla Borsa era il re del mondo e svolgeva la stessa vita fatta di feste, droga, belle donne e alcol descritta magistralmente da Leonardo DiCaprio in “Wolf Of Wall Street”.

King era anche amico del vero “Lupo di Wall Street” Jordan Belfort da cui è stato tratto il sopracitato film. Lavorava con Merrill Lynch e Oppenheimer & Co, viveva in un loft a Soho e guidava una Bmw. Quando non lavorava – racconta il New York Post – andava per locali, bevendo Remy Martin e sniffando cocaina. Poi è iniziato il calo che, durato 30 anni, lo ha portato a ridursi a un senza tetto, che dorme sulle panchine di New York. ”Aveva tutto quello che voleva. E poteva avere tutto” afferma Kristine King, la sorella di William Preston King, venuta a conoscenza del crollo del fratello dalla foto pubblicata sul New York Post.

”Non riesco a immaginarlo, mi si spezza il cuore” aggiunge, ammettendo che l’ultimo contatto con il fratello risale a gennaio. I due allora hanno avuto una brutta lite: William viveva con la sorella, che lo ha cacciato perché le rubava soldi. ”Gli ho urlato contro, gli ho detto di scrivermi una lettera di scuse e che solo dopo avremmo parlato” ricorda Kristine King. Da lì era andato in un centro a disintossicarsi per abuso di medicinali: uno psicologo gli aveva infatti prescritto farmaci che abusava al punto della paranoia. Nato a Long Island, William Preston King ha superato l’esame ‘Series 7’ per diventare broker con quasi il massimo punteggio, nonostante avesse lasciato l’università.

Da autodidatta ha imparato cinque lingue, incluso il francese e l’olandese. Ma è riuscito a distruggersi, mandando all’aria anche il suo matrimonio con una donna della Florida, dove si era trasferito a un certo punto della sua vita. Rientrato a New York aveva trovato lavoro in un reality show dove lavorava sua sorella. Lavoro che ha perso per essersi presentato ubriaco.

William Preston King da Lupo di Wall Street a senzatetto

la foto pubblicata su Flickr che ritrae William Preston King mentre dorme in strada a New York