World Press Photo: la bambina che piange al confine tra Messico e Usa foto dell’anno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 aprile 2019 14:03 | Ultimo aggiornamento: 12 aprile 2019 14:03

ROMA – La foto della bimba honduregna di due anni che piange mentre la mamma viene perquisita al confine tra Messico e Usa ha vinto il prestigioso premio “World Press Photo of the Year”, il più importante premio di fotogiornalismo.

L’immagine è stata scattata dal fotografo di Getty Images, John Moore lo scorso 12 giugno e ha alimentato le polemiche sulla politica di Trump sulla separazione delle famiglie al confine tra Stati Uniti e Messico.

Il “World Press Photo Story of the Year” premia il fotografo “la cui creatività visiva e abilità hanno prodotto una storia con eccellenti editing e sequenza fotografici, su un grande evento o una questione di rilevanza giornalistica del 2018”. E la foto di Morre, infatti, racconta la storia delle migliaia di persone dall’Honduras che tra ottobre e novembre 2018 si sono unite nella carovana di migranti diretta negli Stati Uniti.

Il vincitore è stato annunciato al World Press Photo Awards Show ad Amsterdam nel corso dell’esclusiva cerimonia di premiazione del concorso nato in Olanda nel 1955.

World Press Photo: la bambina che piange al confine tra Messico e Usa foto dell'anno

World Press Photo: la bambina che piange al confine tra Messico e Usa foto dell’anno