Yanis Varoufakis non voterà il piano Tsipras: “Assente, ma per motivi familiari”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 17:17 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 17:17

ATENE – Yanis Varoufakis, che è stato ministro delle Finanze greco fino a lunedì 6 luglio, non sarà presente quando il Parlamento di Atene voterà per il piano di 12 miliardi fra tagli tasse e riforme che il governo Tsipras ha sottoposto all’Europa. Lo ha annunciato lo stesso Varoufakis usando il suo profilo twitter.

Nel primo tweet ha allegato la sua dichiarazione di questa mattina (venerdì 10 luglio) in favore del piano elaborato dal suo successore Tsakalotos. Nel secondo tweet ha spiegato di aver allegato la sua dichiarazione perché non sarà presente alla votazione e scrivendo tra parentesi di voler così “evitare differenti interpretazioni” della sua assenza. Nel terzo afferma che Tsakalotos “merita il sostegno di tutti noi. Il mio lo ha in pieno. Poi valuteremo l’effetto”.