Zanardi, la foto del figlio Niccolò mentre gli stringe la mano in ospedale: “Non la lascio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2020 14:24 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2020 16:44
Niccolò stringe la mano al papà Alex Zanardi

Zanardi, la foto del figlio Niccolò mentre gli stringe la mano in ospedale: “Non la lascio” (foto ANSA)

ROMA – Sono ore difficili quelle di Niccolò, l’unico figlio di Alex Zanardi, l’ex pilota ricoverato da venerdì scorso in ospedale a Siena.

Le condizioni di Zanardi, stando all’ultimo bollettino, rimangono stabili, ma rimane grave il quadro neurologico, dopo l’intervento neurochirurgico a seguito dell’incidente con l’handbike contro un tir.

Dopo il primo messaggio “Forza papà, ti aspetto, torna presto”, questa notte ha postato su Instagram un’altra foto.

Le mani strette di un padre un figlio con scritto: “Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passa avanti”.

Zanardi, la lettera di Papa Francesco

Dopo i messaggi del figlio Niccolò, a mandare una lettera ad Alex Zanardi è Papa Francesco.

 “Carissimo Alessandro, la sua storia è un esempio di come riuscire a ripartire dopo uno stop improvviso.

Attraverso lo sport ha insegnato a vivere la vita da protagonista, facendo della disabilità una lezione di umanità”.

Sono queste le prime righe della lettera, scritta dal Pontefice, e pubblicate sulla Gazzetta dello Sport.

“Grazie per aver dato forza a chi l’aveva perduta. In questo momento tanto doloroso le sono vicino, prego per lei e la sua famiglia.

Che il Signore la benedica e la Madonna la custodisca. Fraternamente”. (fonte GAZZETTA DELLO SPORT, ANSA)