Zelda Williams torna su Twitter: “Non rimanere vittima del bullismo in silenzio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2014 23:01 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2014 23:02

WASHINGTON – Zelda Williams è tornata su Twitter. “Grazie”, ha scritto Zelda, la figlia dell’attore Robin Williams che si è ucciso lo scorso 11 agosto. La ragazza aveva lasciato Twitter dopo i commenti e le offese ricevute sul social network nei giorni successivi alla morte del padre.

Il 13 agosto scorso la figlia di Robin Williams aveva scritto su Twitter:

“Mi dispiace. Avrei dovuto far finta di nulla, ma ho deciso di cancellarmi da Twitter per un lungo periodo, forse per sempre. Il tempo ce lo dirà. Arrivederci”.

Poi dopo 3 settimane la ragazza torna su Twitter, con un cinguettio lanciato il 1° settembre. Zelda ha ringraziato i suoi follower e ha postato un link su Tumblr con una citazione dell’attore Harvey Fierstein:

“Non rimanere vittima del bullismo in silenzio. Non permettere di diventare una vittima. Non accettare le definizione di te stesso da altri, ma definisci te stesso”.