Frase del giorno

“Anna [Finocchiaro] e il profumo legnoso e virile di [Beppe] Grillo selvatico”

"Anna [Finocchiaro] e il profumo legnoso e virile di [Beppe] Grillo selvatico"

Anna Finocchiaro, con scorta all’Ikea. Sarebbe stata folgorata dal profumo “legnoso e virile” di Beppe Grillo

Anna [Finocchiaro] e il profumo del [Beppe] Grillo selvatico”

è il titolo di un incorniciato sul Fatto a firma di Andrea Scanzi che riferisce di un incontro fra Anna Finocchiaro, senatrice del Pd, con Beppe Grillo.

Secondo Andrea Scanzi, che de relata refert, è un episodio

“che al Senato raccontano in tanti, giurando e spergiurando che è vera”.

Senza giurarci, “Chissà”, Andrea Scanzi ridice:

“Qualche settimana fa, Beppe Grillo è in visita al Parlamento. A un certo punto prende l’ascensore. Non è solo. Con lui c’è la senatrice Anna Finocchiaro, con cui Beppe Grillo e i suoi del Movimento 5 Stelle non sono mai stati teneri. Dovrebbero litigare, o quantomeno, guardarsi male, ma non accade.

“Grillo è garbato e cortese. Dall’altra parte la Finocchiaro lo guarda rapita. Uscita dall’ascensore, racconta agli amici di essere rimasta colpita dal fascino dell’ex comico: gli occhi, in particolare.

“E poi quel profumo, “legnoso e virile” (garantiscono gli esegeti), che Grillo suole usare”.

Commenta Andrea Scanzi:

“Prima folgorata dalla Ikea, poi da Marini al Quirinale. E ora pure dallo sguardo – e dal profumo – del nemico acerrimo Beppe Grillo: la Finocchiaro non smette mai di stupire.

To Top