Daniela Santanché, 29 febbraio 2008

Pubblicato il 2 Febbraio 2011 4:47 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2011 1:48

Sono una delle poche donne politiche italiane che non è strumento del maschio. Sono libera e indipendente nel pensiero. Anzi, credo che sia più capace io a usare Berlusconi che il contrario