Il matrimonio? Un atto contro natura

Pubblicato il 19 settembre 2012 6:30 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2012 23:23

“Credo che tutti i matrimoni siano strani, eccome, lo credo davvero. L’idea di dedicarsi esclusivamente a una sola persona per il resto dei propri giorni mi pare incredibilmente coraggiosa, certo, ma anche presuntuosa. Forse è perfino un atto innaturale”. 

Peter Cameron, scrittore americano, intervistato da La Stampa il 18 settembre 2012