“Telecom: dai grandi soci italiani una decisione pessima”: Corrado Passera

Pubblicato il 26 settembre 2013 6:19 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2013 18:23
"Telecom: dai grandi soci italiani una decisione pessima": Corrado Passera

Corrado Passera. “Per Telecom, decisione pessima”

«Per Telecom i grandi soci italiani hanno preso una decisione pessima».

Con questo tweet, riferito dal Sole 24 Ore, Corrado Passera, ex ministro della Sviluppo Economico ed ex amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, non si è lasciato sfuggire l’occasione di commentare l’operazione Telefonica-Telecom.

Commenta il Sole 24 Ore che Passera,

“su Twitter ha infatti definito «pessima» la decisione dei soci italiani (cioè MediobancaGenerali e la sua ex Intesa Sanpaolo) di lasciar salire il gruppo spagnolo nel capitale di Telco. In effetti Passera, quando era a capo di Intesa Sanpaolo, più volte si è rimboccato le maniche per difendere l’italianità delle aziende: lo fece con Alitalia (oggi più in crisi di allora e pronta a finire ad Air France) e ci provò con Parmalat (ormai saldamente in mani francesi).