Criceto dato per morto ma…si risveglia dopo un lungo letargo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 novembre 2017 6:15 | Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2017 20:42
criceto-letargo

Criceto dato per morto ma…si risveglia dopo un lungo letargo

LONDRA – Il criceto di casa era morto, o almeno così sembrava a Lisa Goodman, una donna che lo ha visto resuscitare dopo un lungo letargo. La donna ha raccontato su Facebook la disavventura del suo criceto domestico e a quel punto migliaia di proprietari del roditori hanno temuto di averli seppelliti mentre erano ancora vivi.

La Goodman, 38 anni, dell’Oxfordshire, è rimasta sbalordita quando il criceto Fudge è “risorto” nel momento in cui la figlia piangeva la sua morte. La famiglia non aveva idea che i criceti andassero in letargo e la Goodman nel post ha avvertito gli altri utenti, proprietari dei roditori, che del tutto inconsapevolmente avrebbero potuto seppellire ancora vive le loro adorate creature.

Tra i commenti c’era anche chi aveva lasciato il criceto, ormai deceduto, in un cestino ed era in preda al panico pensando che avrebbe potuto scappare o essere portato in una discarica, scrive il Daily Mail. Alcuni l’hanno criticata dicendo che stava sbagliando e che le persone si sono fatte prendere dal panico per qualcosa di infondato.

I criceti dorati vanno in letargo per tutto l’inverno ma in una casa calda, spesso non ne sentono il bisogno. Tuttavia, se vengono tenuti in una zona più fredda dell’abitazione, i criceti vanno in letargo e, in questo caso, la protezione animali suggerisce di non disturbarli finché non si risvegliano e provvedere a lasciare del cibo così che finito il letargo, possano nutrirsi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other