Abano Terme, rottweiler stacca la testa di un barboncino a morsi all’interno di una pizzeria

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Gennaio 2022 13:52 | Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio 2022 13:58
Albano Terme, rottweiler stacca la testa di un barboncino a morsi all'interno di una pizzeria

Abano Terme, rottweiler stacca la testa di un barboncino a morsi all’interno di una pizzeria (foto Ansa)

Attimi di terrore in una pizzera di Abano Terme dove un rottweiler ha staccato la testa di un barboncino a morsi. Il cane aggressore è di proprietà della titolare del locale, mentre l’animale aggredito ed ucciso si trovava nel ristorante insieme ai suoi padroni che erano dei clienti della pizzeria.

Aggiornamento delle 13:58.

Barboncino ucciso da un rottweiler, la sua padrona ha accusato un malore

Secondo quanto riportato da corrieredelveneto.corriere.it, due cani rottweiler della titolare della pizzeria “La scuderia” di Abano Terme hanno azzannato un barboncino di razza “bichon frisé”, il piccolo animale sarebbe stato decapitato dalla foga di uno dei due cani più grandi, la proprietaria della piccola bestiola avrebbe accusato un malore. 

La proprietaria del locale avrebbe spiegato alle forze dell’ordine di aver acquistato questi due cani da guardia al momento del decesso del marito nel 2017. Infatti, poco, prima il ristorante avrebbe subito una serie di rapine. Quindi la signora si sarebbe sentita più sicura con due cani da guardia a vigilare sulla sua struttura. 

Rottweiler stacca la testa a un barboncino, qualcosa è andato storto 

Solitamente, negli orari di apertura della pizzeria, i due animali vengono riposti in un recinto all’esterno della struttura. Ma evidentemente, qualcosa è andato storto perché i due cani sono riusciti ad uscire dal recinto e sono entrati nel ristorante.

Solamente uno dei due rottweiler avrebbe avuto un atteggiamento più aggressivo causando la morte del barboncino. L’altro sarebbe rimasto in lontananza ed avrebbe assistito all’aggressione solamente come spettatore. La padrona del barboncino, non avrebbe ancora sporto denuncia.