YOUTUBE Balena difende sub da squalo

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2018 6:08 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 17:57
balena-salva-sub

Balena difende la sub dallo squalo

MURI BEACH – Una sub di 63 anni sta nuotando a largo di Muri Beach a Rarotonga nelle Isole Cook che si trovano nel Pacifico meridionale. Improvvisamente, una gigantesca megattera si mette accanto per proteggere la donna che di professione fa la biologa marina, da uno squalo che si sta avvicinando.

Nan Hauser, questo il nome della donna, è stata protetta da uno squalo tigre grazie alla testa e alla bocca della balena. Non contenta, l’enorme balena lunga 14 metri ha fatto mette la Hauser sotto la sua pinna pettorale.

L’incontro ravvicinato con lo squalo è avvenuto ad ottobre. Per la Hauser è la prova che le balene hanno un istinto protettivo verso gli altri animali, esseri umani compresi.

“All’inizio pensavo fosse un’altra balena – ha detto la biologa al Daily Mail – . poi ho visto che muoveva la coda da sinistra a destra invece che su e giù più ed ho capito che era uno squalo”.

La sub racconta che un’altra balena è intervenuta usando la coda per schiaffeggiare e allontanare definitivamente lo squalo. Se confermato da altri studi (la Hauser dice che si tratta del primo caso in cui viene ripreso un “salvataggio” del genere ndr), si tratterebbe di una scoperta importantissima.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other