Baunei, ritrovata la cagnetta Formica: una famiglia pensava si fosse persa…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 dicembre 2016 15:47 | Ultimo aggiornamento: 25 dicembre 2016 15:50

CAGLIARI – La cagnetta Formica, mascotte degli escursionisti di Cala Goloritzè di Baunei, in Sardegna, è stata ritrovata. La cagnetta che da sempre accompagnava gli escursionisti era stata presa da una famiglia, che pensava fosse stata abbandonata sul sentiero, e portata in Veneto nella loro casa. Proprio la famiglia via Facebook aveva lanciato un appello per comunicare che la cagnetta stava bene e così gli amanti della mascotte hanno potuto riabbracciarla.

Lamberto Cugudda sul quotidiano La Nuova Sardegna scrive che la cagnetta da sempre è la mascotte di chi percorre il sentiero che si trova vicino a Baunei, nella provincia dell’Ogliastra, dove si trova anche il rifugio Su Porteddu. La piccola Formica era scomparsa lo scorso 8 dicembre e la famiglia che l’ha trovata sul sentiero, vedendo che non aveva microchip, ha pensato che fosse stata abbandonata nella natura e ha deciso di portarla a casa con sé, in Veneto. Poi l’annuncio su Facebook pubblicato sulla pagina del Comune di Baunei ha svelato il mistero della sua scomparsa:

“Mio fratello ha trovato questa dolcissima cagnetta l’8 dicembre verso le 13 in Sardegna, a Cala Goloritzé. Non ha microchip e la veterinaria che l’ha visitata l’ha trovata in ottime condizioni. Ha circa un anno e mezzo, porta un collarino antiparassiti rosa. Vi prego di condividere il più possibile – ha agggiunto la ragazza -, per eventuali contatti fare riferimento a me. La cucciolotta è finita in Veneto perché è lì che abita mio fratello, in una grande casa con un bel giardino. E soprattutto è coccolata anche dai miei tre nipoti. Mi dispiace solo se non è stata abbandonata e se qualcuno sta piangendo per lei”.

Una buona notizia che arriva subito prima di Natale per chi temeva per la salute della cagnetta, come ha scritto su Facebook anche il Comune di Baunei, che ha dato l’annuncio del suo ritrovamento:

“Una notizia felice, vicino al Natale, per i gestori del rifugio “Su Porteddu” e i tanti escursionisti che amavano la compagnia di Formica per percorrere il sentiero per Cala Goloritze’ (cagnetta scomparsa circa due settimane fa). Grazie agli ultimi post su Facebook e agli articoli sul giornale di stamattina, Formica è stata ritrovata, sta bene ed e’ in Veneto”.

(Foto Facebook)