Boa constrictor lungo due metri nel parco, paura a Roma VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 luglio 2018 23:03 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2018 23:03
Boa constrictor lungo due metri nel parco

Boa constrictor lungo due metri nel parco, paura tra i residenti

ROMA – Dopo oltre un mese dalla prima segnalazione è stato catturato a Roma [ App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, – Ladyblitz clicca qui – Cronaca Oggi, App su Google Play ] un Boa constrictor lungo più di due metri, che si nascondeva tra la vegetazione di Parco Scott, in zona Ardeatina, a pochi passi dal parco giochi frequentato da molti bambini.

L’esemplare era stato probabilmente abbandonato da un privato cittadino: è stato catturato dai guardiaparco dell’Appia Antica allertati dai residenti della zona, che hanno filmato la scena col cellulare.

La prima incrociare il serpente è stata la madre di una bimba di due anni. Dopo di lei è arrivato un uomo che stava portando a spasso i suoi due cani. L’uomo ha impedito al boa di scappare, in attesa che arrivassero i guardiaparco.

Come hanno catturato il serpente. 

Gli esperti per la tutela degli animali l’hanno fatto strisciare dentro un secchio bianco tra gli applausi dei curiosi, che hanno filmato la scena col cellulare. Il Boa constrictor è molto temuto, dato che è capace di uccidere anche grandi prede, avvolgendole e soffocandole nelle sue spire.