Chiavari, cervo investito nel centro storico: è morto. Donate le carni alla mensa dei poveri

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Novembre 2019 14:54 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2019 14:55
Chiavari, cervo investito nel centro storico: è morto. Donate le carni alla mensa dei poveri

Il povero cervo investito nel centro di Chiavari (Foto Ansa)

GENOVA – Investito un cervo nel centro storico di Chiavari (Genova). E’ accaduto venerdì mattina in Corso Garibaldi, dove l’animale, sceso dalle colline che circondano la città, si aggirava visibilmente spaventato in mezzo al traffico di punta del mattino: è finito prima sotto un porticato e poi in mezzo alla strada, tra decine di genitori che accompagnavano i figli a scuola. 

Il conducente di un’auto non è riuscito ad evitare l’impatto: il cervo è finito sul selciato svenuto e ferito agli arti posteriori. Nonostante le cure dei veterinari non ce l’ha fatta.

Una folla si è radunata stupita e commossa intorno al povero animale ferito, qualcuno ha cercato di aiutarlo prima dell’intervento dei vigili e dei veterinari ma è stato tutto inutile.

E’ stato deciso di donare le sue carni pregiate ai frati cappuccini di Chiavari per la mensa dei poveri. Lo stomaco invece sarà inviato all’Università di Genova. Intanto la polizia municipale ha accertato che il povero cervo è stato vittima di un pirata della strada che dopo l’investimento si è subito allontanato.

Fonte: Ansa