Cicale zombie dagli occhi rossi, attesa invasione a New York: Brood X si svegliano ogni 17 anni

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 28 Gennaio 2021 10:53 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2021 10:53
Cicale zombie dagli occhi rossi, attesa invasione a New York: Brood X si svegliano ogni 17 anni

Cicale zombie dagli occhi rossi, attesa invasione a New York: Brood X si svegliano ogni 17 anni (Foto da video YouTube)

Le cicale zombie dagli occhi rossi stanno per invadere la zona di New York. Un’orda di cicale che si svegliano una volta ogni 17 anni. Sembra fatto apposta, nell’anno della pandemia. Cicale portano sventura, come insegna persino la Bibbia. Invece è solo un fenomeno naturale.

Miliardi di “cicale dagli occhi rossi” hanno trascorso 17 anni in gestazione nei sottofondi di New York. Ora stanno per emergere e potrebbero invadere alcune zone della città nella tarda primavera. L’allarme è stato lanciato dagli esperti, riferiscono alcuni quotidiani america.

Cicale zombie dagli occhi rossi: cosa sono le Brood X

Questi insetti, chiamati “Brood X” – neri, arancione e rossi – hanno trascorso anni sottoterra, ma resto saliranno in superficie. La scena quasi biblica è attesa intorno a maggio, quando la temperatura media del sottosuolo dovrebbe assestarsi sui 18 gradi.

Ci sono 15 diversi tipi – o covate – di cicala, il che significa che ogni anno un tipo diverso emerge da qualche parte sulla costa orientale degli Usa.

Cicale Brood X a New York: l’ultima volta fu nel 2004

L’ultima volta che Brood X è emerso è stato nel 2004, principalmente a Long Island. Gli insetti sono diversi dalle cicale verdi che sono presenti ogni anno, secondo Cicada Mania, un sito dedicato agli “insetti più sorprendenti del mondo”. A New York City, le cicale si trovano principalmente a Central Park e parti di Staten Island e nel Bronx ed emergono quando il terreno si riscalda a una temperatura di 18 gradi e cioè a maggio.

Sono innocui, ma durante i grandi anni dell’emergenza volano sulle persone e il rumore che creano è quasi assordante. Il suono collettivo delle cicale maschi che chiamano le femmine può raggiungere i 100 decibel, un suono simile a quello prodotto dalla Harley-Davidson.