YOUTUBE Coccodrillo le stacca braccio: si sposa 5 giorni dopo l’amputazione

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2018 6:00 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2018 21:53
Zanele sposa senza un braccio

Coccodrillo le stacca braccio: si sposa 5 giorni dopo l’amputazione

ROMA – Cinque giorni dopo il tragico weekend alle cascate Vittoria in Zimbabwe, in cui un coccodrillo le ha staccato un braccio, l’ex tennista Zanele Ndlovu ha pronunciato il fatidico “sì” e si è sposata col fidanzato londinese Jamie Fox di 27 anni.

Nonostante la Zampezi sia ora priva di un braccio, le nozze si sono svolte ugualmente con parenti e amici a festeggiare il lieto evento [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play].

Il braccio destro, l’ex tennista l’ha perso durante un giro in canoa sul fiume Zambezi. Ora è mutilata ed ha giurato amore eterno al fidanzato: la cerimonia però non si è svolta all’interno della chiesa precedentemente prenotata, ma bensì all’interno della cappella dell’ospedale dove la giovane è stata ricoverata dopo l’incidente.

Bellissima e sorridente, nonostante l’amputazione e la vistosa fasciatura, Zanele Ndlovu è giunta all’altare a cinque giorni dall’attacco del coccodrillo. All’Associated Press, il neosposo ha commentato: “In una settimana siamo passati dallo shock e dall’angoscia a un’esperienza davvero incredibile”.

L’uomo ha proseguito spiegando di aver sperato fino all’ultimo che i medici salvassero il braccio di Zanele. Fox ha concluso: “Abbiamo deciso di confermare la data del matrimonio, anche se abbiamo dovuto ripiegare in un posto molto più piccolo. I festeggiamenti, poi, sono andati avanti mentre noi siamo dovuti rimanere in ospedale”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other