Comprano rottweiler e la abbandonano: “E’ troppo buona”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2015 13:51 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2015 13:52
Comprano rottweiler e la abbandonano: "E' troppo buona"

Comprano rottweiler e la abbandonano: “E’ troppo buona”

NAPOLI – Essere troppo buona. Questa la colpa della rottweiler che è stata prima comprata da una famiglia di Napoli e poi abbandonata. La cucciola di rottweiler, di nome Fiona, era stata comprata dalla famiglia per fare la guardia alla casa e al giardino, ma il suo carattere non era come speravano i padroni. Il cane infatti si è rivelato giocherellone e amichevole con tutti, troppo secondo i padroni che l’hanno abbandonata dopo appena 1 anno.

Ora Fiona cerca casa e la sua storia la racconta Il Mattino di Napoli, che posta le foto e i numeri da contattare per chi volesse adottarla:

“comprano un cane – e già questo è discutibile con la marea di trovatelli anche di razza che marciscono nei rifugi – pensando che basti una particolare razza a garantire chissà cosa. E poi, dopo un po’, si rendono conto dell’errore e mollano la povera vittima nel primo posto possibile (quando per fortuna non è la strada) Tanto è poco più che una cosa.

E’ andata così anche con Fiona, la bella Rottweiler della foto. La sua colpa? Essere un cane troppo buono. Comprata per fare da spauracchio nel solito giardino desolato. Solo che la cagnolona ha subito mostrato la sua indole: bravissima con tutti. Insomma non “serviva” a niente. Così la povera Fiona è stata sbolognata in quattro e quattro otto. E tanti saluti. Ha un anno, è sana, vaccinata e sterilizzata. Si trova a Napoli ma per una buona adozione può viaggiare.

Per lei chiamate o mandate sms o wzp al 3384307229″.