Coronavirus, AIDAA: ecco le regole per quanto si porta a passeggio il cane

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Marzo 2020 16:02 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2020 16:02
Cane, Ansa

Coronavirus, AIDAA: ecco le regole per quanto si porta a passeggio il cane (foto Ansa)

ROMA – L’AIDAA, l’Associazione Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente, ha stilato un decalogo con delle regole da seguire quando si portano a passeggio i cani in questa situazione da emergenza coronavirus.

Ecco alcune semplici regole da seguire quando in questi giorni di divieti si esce da casa per la passeggiata con il nostro cane.

1 Uscire sempre indossando mascherina e guanti, meglio se di lattice monouso
2 Portate con voi il sacchetto per la raccolta deiezioni 
3 Portate una bottiglietta per lavare la pipì del cane
4 Cercate di uscire nelle ore del mattino o della sera in modo che ci sia in giro meno gente
5 Evitate le uscite nelle ore di punta del mattino e del pomeriggio e nelle pause pranzo limitando al minimo i contatti umani
6 Se andate nelle aree cani cercate quelle meno affollate e andateci negli orari in cui cè meno gente
7 Non mettete mascherine od altre amenità simili al vostro cane, lui non rischia di contagiarvi con il coronavirus
8 Una volta rientrati lavatevi abbondantemente le mani con acqua e sapone 
9 Evitate se avete sintomi influenzali o anche solo tosse, catarro e raffreddore di baciare il vostro cane.
10 In caso di sintomi influenzali gravi affidate anche per la passeggiatina il vostro cane ad un dog-sitter di fiducia.
 
Fonte: AIDAA.