Coronavirus, i due cuccioli di puma americano si chiamano Pandemia e Quarantena VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2020 15:14 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2020 15:28
puma americano

Coronavirus, i due cuccioli di puma americano si chiamano Pandemia e Quarantena

ROMA – I due cuccioli di puma americano arrivati all’Africa Bio Zoo di Cordoba in Messico  hanno come nome Pandemia e Quarantena.

La scelta è nata per creare maggiore consapevolezza in tutto il pianeta sulla necessità di essere più responsabili e uniti di fronte alle crisi.

Nati a cinque giorni di distanza dalla tigre chiamata Covid, i due piccoli sono un maschio e una femmina: Pandemia è la femmina e Quarantena è il maschio.  

Il puma americano è chiamato anche coguaro o leone di montagna. Si tratta di un felino carnivoro  presente in America settentrionale, centrale e meridionale.

Pur essendo un animale di grande taglia è più vicino al gatto domestico che non ad altri felini di dimensioni simili come i leopardi. 

Recenti studi sui geni suggeriscono che il puma sia imparentato in modo relativamente stretto al ghepardo nordamericano.

Recenti ricerche molecolari sembrano indicare una discreta affinità anche con il ghepardo moderno, con il quale presenta alcune similitudini esteriori. Per contro, il puma non è uno stretto parente dei veri grandi felini (il leone, la tigre, il giaguaro, il leopardo ecc.), e viene tassonomicamente classificato con i piccoli felini, ma, fra questi ultimi, è nettamente il più grande (fonte: YouTube, Repubblica, Wikipedia).