Dormire con cani e gatti fa bene

di Veronica Segantini
Pubblicato il 2 marzo 2018 10:40 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2018 10:40
Dormire con cani e gatti fa bene

Dormire con cani e gatti fa bene (Una scena dal film Colazione da Tiffany)

MILANO – Il vostro compagno di letto non è un umano ma un cane o un gatto? Ottima cosa: non siete zitelle o scapoli impenitenti con scarso senso dell’igiene, ma appartenete alla maggioranza degli italiani che non si separano dal proprio animale domestico nemmeno quando dormono.

E se c’è ancora chi storce il naso, come il presidente della Associazione nazionale medici veterinari, Marco Melosi, secondo cui “non si dovrebbe, per ovvie questioni di igiene, ma capiamo che si finisca per cedere e farli salire”, ci sono studi che sostengono che dormire insieme al proprio animale “fornisce il supporto fisiologico per la quantità e la qualità di sonno essenziali alla salute. Oltre a soddisfare i bisogni psicologici primari e rinsaldare le relazioni sociali”, come spiega una ricerca australiana citata dal Corriere della Sera. Mentre un altro studio, questa volta americano, sostiene che chi dorme con un cane o un gatto si sente più sicuro, rilassato e felice e al mattino si svegli ottimista.

Insomma, i motivi per dormire con il proprio compagno peloso ci sono. Possiamo poi aggiungere che, nella maggior parte dei casi (quanto meno per quanto riguarda i gatti) non c’è il rischio che russino, occupano poco spazio e di notte si agitano normalmente meno di un essere umano di un metro e settanta o giù di lì.

Superfluo aggiungere che cani e gatti danno molto chiedendo molto poco. Del resto il dato che dice che tre famiglie italiane su cinque hanno un cane, e una su tre ha un gatto la dice lunga sull’amore italiano per gli animali. Sono aumentate anche le spese per questi amici pelosi, raddoppiate negli ultimi anni, da 50 a 100 euro al mese per famiglia.

Tutti questi dati, in ogni caso, risulteranno certamente superflui a chi un cane o un gatto (o entrambi) già ce li ha, e ben conosce quanto affetto totalmente gratuito possa trasmettere una dormita insieme al proprio compagno più fedele.

LEGGI ANCHE: I 3 MOTIVI PER CUI IL VOSTRO GATTO VUOLE DORMIRE CON VOI