Dove va il vostro gatto quando lo fate uscire da casa? L’esperimento con il GPS

Secondo la Norwegian University of Life Sciences i gatti trascorrevano in media il 79% del loro tempo all'aperto nel raggio di 49 metri dalla loro casa.

di Caterina Galloni
Pubblicato il 8 Maggio 2022 - 17:30
Dove va il vostro gatto quando lo fate uscire da casa? L'esperimento con il GPS

Dove va il vostro gatto quando lo fate uscire da casa? L’esperimento con il GPS FOTO ANSA

Vi siete mai chiesti dove va il vostro gatto quando lo fate uscire da casa? Una nuova ricerca indica che l’amico a quattro zampe molto probabilmente rimane nei pressi dell’abitazione. In una piccola città della Norvegia, gli scienziati hanno utilizzato il GPS per tracciare i movimenti di circa 100 gatti domestici quando si trovavano all’esterno.

Dove va il vostro gatto quando lo fate uscire da casa? 

Secondo la Norwegian University of Life Sciences i gatti trascorrevano in media il 79% del loro tempo all’aperto nel raggio di 49 metri dalla loro casa e la distanza media massima che percorrevano dall’abitazione era di 351 metri.   “Alcuni gatti si sono spostati relativamente lontano, a volte diversi chilometri, ma erano delle eccezioni”, ha detto l’autore dello studio Richard Bischof, docente dell’Università norvegese.

Non lontano da casa

I risultati, pubblicati di recente sulla rivista Scientific Reports, fanno eco a ricerche analoghe di altri paesi.
“Per quanto ne sappiamo, nessuno ha mai rintracciato così tanti gatti in una piccola area. Questo ci ha permesso di mostrare come appare una popolazione di gatti domestici nel tempo e nello spazio”, ha detto Bischof in un comunicato stampa dell’Università. I gatti probabilmente trascorrono molto tempo riposando vicino alla loro casa, ha spiegato l’autore dello studio Bjarne Braastad, docente di etologia. “E’ interessante inoltre notare che quasi tutti i gatti erano sterilizzati e per questo hanno meno probabilità di girovagare”, ha detto Braastad.