Filippine, i gatti rispettano il distanziamento seduti nei cerchi FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2020 12:40 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2020 12:40
gatti nel cerchio filippine

Filippine, i gatti rispettano il distanziamento seduti nei cerchi

ROMA – I gatti randagi rispettano il distanziamento sociale al mercato, per evitare il contagio da coronavirus siedendosi all’interno di alcuni cerchi disegnati in prossimità della merce in vendita.

Accade nelle Filippine a Quezon City.

I mici stanno dando il buon esempio ai cittadini e le foto sono diventate virali in Rete. 

Ma qual è il segreto, viene da chiedersi?

I gatti, a quanto pare, oltre ad introfularsi all’interno delle scatole amano sedersi all’interno dei cerchi. 

Da qui le foto molto divertenti che ribaltano la situazione: i gatti diventano ligi, gli umani che soffrono il distanziamento sociale interpretandolo come una privazione di libertà non rispettano in molti casi le regole.

Si tratta di una situazione davvero divertente. I cerchi del mercato di Quezon City sono della giusta dimensione e in una posizione privilegiata verso il cibo che sono costretti ad annusare da lontano e non toccare.

I gatti, essendo generalmente delle prede, vedono in un cerchio disegnato per terra uno spazio delimitato sicuro in grado di infondergli una sorta di senso di protezione.

Qualunque sia il motivo per cui lo fanno, i gatti che agiscono in modo responsabile hanno attirato l’attenzione di molti passanti e le le loro foto stanno facendo il giro dei social (fonte: La Stampa, Twitter, The Philippine Star).

i gatti nel cerchio nelle filippine

Twitter

I gatti nel cerchio nel mercato delle filippine

Twitter