YOUTUBE Gargano, il delfino coi suoi cuccioli si fa accarezzare. Ha perso l’orientamento

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 16 Luglio 2019 17:47 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2019 8:29
gargano delfino spiaggiato

Gargano, un bagnante accarezza il delfino spiaggiato

ROMA – Un delfino disorientato arriva nuotando quasi a riva come a cercare il conforto dei bagnanti. Come mostra il video che segue, il delfino si avvicina ad un ragazzo e si lascia accarezzare. E’ accaduto nelle acque della Baia di Calalunga, spiaggia che si trova nelle vicinanze di Peschici uno spettacolo davvero raro nelle acque di Baia di Calalunga, spiaggia nelle vicinanze di Peschici,, comune in provincia di Foggia che fa parte del parco del Gargano.

Il portale di viaggi Peschici.com, che ha pubblicato le immagini sui social ed ha spiegato che il delfino non era l’unico a essersi smarrito: con lui c’era una famiglia al completo. Alla fine però tutto è andato per il meglio: “Si stavano arenando perché la mamma era in difficoltà, ma grazie all’intervento della Capitaneria di porto sono stati messi in salvo” scrive il sito.

I delfini sono animali sociali che vivono generalmente vicino alla costa. Vivono in gruppi e all’interno del gruppo, i vari componenti tendono a sincronizzare le loro azioni, salendo insieme in superficie per respirare, nutrendosi insieme e dormendo a turni. 

I delfini sono animali molto intelligenti e traggono divertimento nel giocare fra loro, saltando e spruzzando l’acqua, oltre che nello sfruttare le onde generate dalla chiglia delle imbarcazioni o dalle grandi balene per potersi muovere senza sforzi: sono però dei grandi nuotatori, tanto che, coi loro 40 km/h ed oltre di velocità massima, sono considerati fra i cetacei più veloci  

Fonte: Youtube, peschici.com, Repubblica, Wikipedia