Gatti e cani, pericoli nascosti in casa: 8 consigli per proteggere i nostri pet

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2019 13:01 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2019 13:22
Gatti e cani, pericoli nascosti in casa: 8 consigli per proteggere i nostri pet

Gatti e cani, pericoli nascosti in casa: 8 consigli per proteggere i nostri pet

ROMA  –  Si celebra giovedì 21 febbraio la decima giornata nazionale della prevenzione degli incidenti domestici per cani e gatti. Lo scorso anno sono stati oltre 200mila i compagni pelosi che sono rimasti coinvolti in incidenti domestici, soprattutto in cucina. Di questi 350 sono morti (171 bruciati vivi), mentre al pari degli umani molti altri hanno avuto fratture e ferite.

Tra i casi peggiori quelli legati ai fornelli o ad altri elettrodomestici accesi. Ecco quindi che Aidaa, la Associazione italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente, ha preparato un decalogo per proteggere i nostri amici a quattro zampe. 

  1. Non lasciate fili o prese di corrente scoperti.
  2. Non fate entrare cani e gatti in stanze appena lavate: potrebbero leccare il detersivo.
  3. Non fate correre il cane su pavimenti bagnanti o scivolosi.
  4. Tenete lontani micio e fido dai detersivi e in generale da tutti i prodotti per l’igiene della casa.
  5. Non fateli avvicinare ai farmaci.
  6. Tenete la tavoletta del wc abbassata per evitare che bevano l’acqua del wc rischiando di prendere intossicazioni batteriche o da sostanze chimiche usate per la pulizia.
  7. Non lasciate cani e gatti soli se in cucina ci sono forni o fornelli accesi o acqua bollente o in ebollizione.
  8. Se la cuccia è in garage tenetela lontano dagli attrezzi di lavoro e da eventuali agenti chimici presenti.