gatti, cani e altri animali

Gatti e scatole: perché le amano tanto?

Ecco perché i gatti amano tanto le scatole

Un gatto in una scatola di cartone

Perché i gatti amano le scatole e appena ne vedono una ci si infilano dentro? In realtà la spiegazione è meno strana di quanto possiamo pensare, ed è legata alla natura dei mici, quella di felini predatori.

La scatola, come qualsiasi postazione posizionata in alto, è un ottimo nascondiglio e un luogo perfetto in cui appostarsi per fare gli agguati. Anche se non si tratta di felini che vivono nella savana, infatti, i gatti non hanno perso il loro istinto, e continuano a prediligere i luoghi in cui possono attaccare senza essere visti.

La scatola, inoltre, garantisce al micio anche un rifugio, un luogo in cui può stare tranquillo, senza esporsi a pericoli. Ad attrarre, in particolare, sono le scatole di cartone: questo è dovuto anche al materiale, che è per i mici ottimo da graffiare, anche perché, così morbido, trattiene i feromoni depositati con i graffai assai meglio di tessuti e legno.

Inoltre le scatole sono, soprattutto d’inverno, un ottimo riparo dal freddo. E questo vale anche per i mici che vivono in appartamento. Le scatole, piccole abbastanza perché il calore non si disperda ma grandi a sufficienza perché un gatto vi stia dentro comodamente, sono il rifugio ideale per lunghi sonnellini, oltre che per gli appostamenti.

Se poi vogliamo far divertire ancora di più il nostro compagno peloso possiamo scegliere una scatola grandicella e gettarci dentro un gioco, magari semplicemente un topolino o una pallina: per il nostro gatto diventerà un grande parco divertimenti.

To Top