Gatto & alloggio: in vacanza gratis, io te lo tengo tu mi lasci casa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Agosto 2019 14:19 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2019 14:19
Gatto & alloggio: la vacanza gratis

Gatti e vacanze nell’immagine Ansa

ROMA – Per farsi una vacanza a costo zero, almeno per l’affitto di una casa, lo scambio di appartamenti non è più l’ultima frontiera. Oggi, specie con il propellente dei social, basta un gatto

E’ notorio il problema del dove e a chi lasciare il felino quando si parte: lo scambio proposto, a questo punto, giunge a proposito. Tu mi lasci casa, io ti tengo il gatto. La formula “gatto e alloggio” è ben spiegata sul sito de La Nazione, con il racconto di una felice transazione felina.

“E proprio questo è il caso di Viola Centi, 38 anni, di professione addetta stampa (segue il consigliere Jacopo Alberti in consiglio regionale), ma soprattutto grande appassionata di gatti (ne ha tre). Oggi partirà per Tallinn, in Estonia, dove per cinque giorni accudirà Schopenhauer, un Sacro di Birmania, bellissimo gatto di razza che i padroni devono lasciare per alcuni giorni. «Ho conosciuto la proprietaria di Schopenhauer, Tiziana De Pasquale, su un gruppo Facebook che si occupa di felini – spiega Viola – e che fa dell’ironia su come, per noi appassionati, la vita sia quasi al servizio dei gatti.

Il gruppo si chiama «Un #chemmefrega è per sempre», conta 18mila membri e già nel titolo ironizza sull’atteggiamento dispotico di tanti gatti”. (fonte La Nazione)