Gatto si nasconde nel bagaglio a mano dei padroni: scoperto ai controlli in aeroporto

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 Ottobre 2019 18:35 | Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2019 18:35
Gatto si nasconde nel bagaglio a mano dei padroni: scoperto ai controlli in aeroporto

Candy, il gatto nascosto nel bagaglio a mano (Foto Facebook)

LONDRA  –  Partire e, una volta in aeroporto, venire fermati ai controlli perché il proprio gatto si è infilato nel bagaglio a mano senza che noi ce ne accorgessimo. Chi ha un gatto sicuramente c’ha pensato almeno una volta nella vita. Ma a qualcuno è successo davvero. Nick e Voirrey Coole sono una coppia inglese che vive sull’Isola di Man. 

Per il quarantesimo compleanno di Nick avevano deciso di partire per New York. Ma quando si sono presentati ai controlli dello scalo gli addetti alla sicurezza li hanno fermati. Qualcosa nel loro trolley non andava. 

Gli agenti hanno portato la coppia in una stanza separata e lì hanno domandato  se fossero proprio sicuri che il bagaglio fosse loro. Perché dentro c’era un gatto. Si trattava di Candy, uno dei tre mici della coppia. Per fortuna lo staff dell’aeroporto ha preso l’accaduto sul ridere. Nick e Voirrey hanno chiamato un amico perché venisse a prendere il gatto e così sono potuti partire per il loro viaggio. Su Facebook Nick ha condiviso le foto di Candy, che subito sono diventate virali. (Fonte: The Mirror)