Il gorilla Shango è stato sottoposto al tampone: non ha il coronavirus

di Caterina Galloni
Pubblicato il 17 Luglio 2020 6:49 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2020 17:58
Il gorilla Shango è stato sottoposto al tampone

Il gorilla Shango è stato sottoposto al tampone: non ha il coronavirus

Allo zoo di Miami, il gorilla Shango, 31 anni e 196 kg, è stato sottoposto a tampone per il coronavirus ed è risultato negativo.

Il gorilla Shango era rimasto ferito durante uno scontro fisico con il fratello minore Barney, 26 anni, e visitato, i veterinari avevano riscontrato una leggera febbre.  

In una serie di foto pubblicate dal Daily Mail, si vede il team medico mentre sottopone Shango al tampone naso-faringeo, al test per la TBC e una broncoscopia per esaminare i polmoni del gorilla.

Dopo aver notato che Shango tendeva a coprire e proteggere una ferita su un braccio, causata da un morso di Barney, i veterinari dello zoo hanno deciso di sedarlo.

Successivamente il gorilla è stato riportato nel suo habitat ma non è stato ancora deciso se i due fratelli torneranno a vivere insieme.

Dipenderà dai test comportamentali e dal recupero fisico di Shango. (Fonte: Daily Mail)