India, cucciolo di leopardo ha le zampe legate: bambini posano accanto e scattano selfie VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 novembre 2018 16:34 | Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2018 16:34
Leopardo India

India, cucciolo di leopardo ha le zampe legate: bambini posano accanto e scattano selfie

SINDHUDURG – Un leopardo di soli due mesi ha le zampe legate. Un uomo accarezza la sua coda per provocarlo e il cucciolo di felino soffia ai bambini che posano per le foto.  L’animale era stato catturato nei pressi di un villaggio nel distretto indiano di Sindhudurg nello Stato del Maharashtra. Ora è stato liberato e riportato nella foresta. 

In un video diffuso sul web, si vede il cucciolo completamente immobile con un uomo che gli dà una pacca sulle spalle, cercando in questo modo di ottenere una sua reazione. Accanto al felino che si trova a terra ci sono altre persone: ad un certo punto il leopardo ruggisce e l’uomo che lo ha provocato indietreggia spaventato. Tutti intanto, adulti e bambini assistono alla scena e la riprendono con i loro cellulari mentre ridono divertiti. Alla fine del video, dopo diversi secondi in cui l’animale reagisce come può, il leopardo viene preso per il collo ed alzato per essere meglio mostrato ai presenti.

Dopo la diffusione sui social di un video che mostra i maltrattamenti, sono intervenuti i guardiaparco della foresta di Subhash Puranik che lo hanno liberato. Un portavoce dei guardiaparco ha raccontato: “Il luogo [in cui si trovava il cucciolo] è stato identificato grazie alla lingua parlata nel video. I nostri operatori si sono precipitati in soccorso del cucciolo e lo hanno liberato per iportarlo nel suo habitat naturale, dopo averlo fatto controllare da un veterinario“.

Una vicenda a lieto fine, dunque, per il leopardo. Non è noto, scrive il Daily Mail che dà la notizia, se l’uomo che lo teneva ostaggio sia stato denunciato oppure no.