Inghilterra, famiglia ritrova la gattina… dopo dodici anni

di Caterina Galloni
Pubblicato il 6 Agosto 2020 7:08 | Ultimo aggiornamento: 5 Agosto 2020 17:22
Gatti positivi al Coronavirus sono molti più di quanto si crede. A Wuhan il 15% contagiato da umani

Gatti positivi al Covid sono molti più di quanto si crede. A Wuhan il 15% contagiato da umani (Foto d’archivio Ansa)

Una famiglia inglese ritrova la gattina a dodici anni di distanza dalla sua fuga.

Nel 2008, Georgie aveva tre anni e quando è scappata dal campeggio Rowardennan di Loch Lomond.

La proprietaria Amy Davies di Rochdale, aveva pensato che se ne fosse andata per sempre.

Ma con suo grande stupore, ben 12 anni dopo la gatta è stata trovato ancora in “vacanza” nel Queen Elizabeth Forest Park nelle Highlands scozzesi.

Nel corso degli anni è stata nutrita e curata dal personale del campeggio e dai turisti.

Quando nella zona c’è stato il lockdown, un membro dello staff del campeggio si è imbattuto nella gatta e grazie al microchip ha scoperto che proveniva dall’Inghilterra del nord ovest.

“È stata davvero una bella sorpresa scoprire che non solo stava bene ma che si divertiva molto con i campeggiatori”.

Lynsey Anderson, assistente sanitaria presso il centro di adozione Cats Protection a Glasgow, ha dichiarato:

“Siamo rimasti sorpresi quando abbiamo letto l’indirizzo di Rochdale sul microchip di Georgie.

“Ciò sottolinea l’importanza di mantenere aggiornati i dettagli del chip.

“Senza questi non avremmo mai conosciuto la storia di Georgie né saremmo stati in grado di tranquillizzare Amy dopo tutto questo tempo”.

Ma non c’è un lieto fine.

Nonostante la gioia di ritrovare Georgie dopo tanti anni, la gatta continuerà a essere curata da Cats Protection mentre tentano di trovare una nuova casa.

Come ha spiegato Amy, “l’istinto era quello di saltare in macchina e andare a prendere immediatamente Georgie ma ora abbiamo un altro gatto di nove anni.

“Quando ho parlato con il centro sapevo che la nostra vita attuale non sarebbe stata adatta a Georgie. È molto triste che non saremo di nuovo insieme ma devo fare ciò che è meglio per lei”. (Fonte: Daily Mail)