Maiale lanciato dal bungee jumping alto 68 metri per inaugurare un parco giochi VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 15:02 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 15:02
Maiale lanciato dal bungee jumping alto 68 metri per inaugurare un parco giochi VIDEO

Maiale lanciato dal bungee jumping

PECHINO – Un parco giochi cinese è finito nel mirino della critica sui social per aver lanciato un maiale vivo dall’altezza di 68 metri in occasione dell’inaugurazione del nuovo bungee jumping. Alcuni video mostrano l’animale, di 75 chili, legato a un palo, portato in cima a una torre da due uomini e poi lanciato nel vuoto. Il maiale ha urlato per tutto il tempo. La contestata acrobazia del “Meixin Red Wine Town”, parco nella cittadina di Chongqing, è andata in scena anche per festeggiare la fine dell’anno del maiale e l’inizio dell’anno del topo. Il bungee jumping ha scatenato un’ondata di critiche in tutto il mondo anche perché dopo il volo l’animale, apparentemente privo di sensi, è stato portato al macello.

“Uccidere gli animali per cibo e trattarli crudelmente per l’intrattenimento sono due cose diverse”, ha scritto un utente. “I maiali provano dolore e paura nello stesso modo degli uomini e questa disgustosa acrobazia dovrebbe essere illegale”, ha detto alla BBC News Jason Baker, vicepresidente Peta, aggiungendo che la rabbiosa risposta della popolazione cinese dovrebbe essere un campanello d’allarme per i politici cinesi “affinché attuino immediatamente le leggi sulla protezione degli animali”.

Il parco ha risposto agli attacchi con un comunicato: “Accettiamo sinceramente le critiche e i consigli ricevuti e ci scusiamo con il pubblico. Miglioreremo il nostro marketing per fornire ai turisti servizi più adeguati”. (Fonte: BBC).