Metà polpo, metà pesce: la strana creatura pescata a Coney Island (New York) VIDEO

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 31 Gennaio 2020 18:02 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2020 18:02
polpo pesce new york

Metà polpo, metà pesce: la strana creatura pescata a Coney Island (New York)

ROMA – Una strana creatura che è una via di mezzo tra un pesce ed un polpo è stata pescata a largo di Coney Island un quartiere situato nella zona meridionale di Brooklyn a New York.

Il video che mostra questo strano incrocio è stato pubblicato su TikTok da Nataliia Vorobok (@natalie1526n) e ed è diventato virale in poco tempo raggiungendo, scrive Repubblica, 1.4 milioni di “Mi piace”. Visti quesi numeri, il salto su YouTube da cui è preso il filmato che segue, è stato breve. 

Molti hanno invitato Nataliia e le persone che erano con lei di lasciare andare questo strano pesce. Altri si sono preoccupati per il benessere della creatura, alcuni ancora hanno fatto invece riferimento ai misteri della serie Netflix “Stranger Things”. A svelare di cosa si tratti ci hanno provato gli esperti dell’ente benefico Ocean Conservation Trust. La creatura marina farebbe parte degli elasmobranchi, termine che si riferisce a pesci cartilaginei come squali, razze e torpedini.

Polpi, non tutti sono commestibili. Quello dagli anelli blu è molto velenoso.

Non tutti i polpi sono commestibili. Alcuni sono addirittura velenosi. E’ il caso del polpo dagli anelli blu (genere Hapalochlaena), una delle creature più velenose del mondo. Questo piccolo polpo visibile cliccando qui, ha dagli anelli blu e neri che spiccano sulla pelle giallognola e che diventano più evidenti quando si sentono provocati sono molto pericolosi. Il polpo dagli anelli blu infatti reagisce mordendo l’aggressore. Il veleno colpisce anche l’uomo e paralizza i muscoli della vittima provocando la perdita immediata del gusto, della sensibilità e della vista. 

Fonte: YouTube, Repubblica